Skip to content

Meglio serramenti in pvc, alluminio o legno? Scopriamo i pregi delle varie tipologie

Tipi di serramenti: vantaggi e svantaggi delle soluzioni in legno, alluminio e pvc.

Per ottenere un comfort termico ottimale all’interno del proprio ambiente domestico dovrai operare le scelte opportune anche e soprattutto per quanto concerne i tipi di serramenti interni.

Rispetto a quanto accadeva in passato, oggi il mercato ti propone diverse soluzioni che si differenziano non solo per tecnologia di costruzione, ma anche e soprattutto per materiale.

In particolare porte e finestre non vengono realizzate soltanto in legno, ma anche in allumino e in pvc.

Orientarsi non è dunque semplicissimo, anche perché non esiste una soluzione migliore in assoluto, ma piuttosto quella maggiormente idonea rispetto a quelle che sono le tue esigenze, alle caratteristiche della tua casa e del contesto dove essa è ubicata.

Una serie di variabili che dovrai tenere in considerazione assieme ai vantaggi e gli svantaggi specifici dei serramenti in legno, in alluminio e in pvc.

 

In particolare, prima di effettuare la tua scelta dovrai valutare le dimensioni degli infissi, le condizioni atmosferiche che dovranno affrontare nel corso dell’anno (massiccia esposizione ai raggi solari, tasso di umidità, neve etc.) e la posizione geografica (centro cittadino, in aperta campagna, in località prossime al mare, in alta montagna etc.) senza dimenticare quelle che sono le tue prerogative (comfort acustico, estetica, resistenza nel tempo, scarsa manutenzione, semplicità di pulizia etc.).

A tutte queste considerazioni dovrai aggiungerne anche alcune di natura legislativa, visto che esistono sul territorio italiano comuni in cui vige l’obbligo di installare serramenti in legno.

finestre legno verona

Serramenti in alluminio

Gli infissi in alluminio rappresentano un'ottima soluzione soprattutto se sei alla ricerca di un prodotto che sia estremamente resistente all’azione nefasta degli agenti atmosferici come pioggia, neve, raggi solari, grandine e umidità.

Inoltre l’alluminio è un materiale che si fa apprezzare per la sua estrema leggerezza e versatilità tant’è che può essere utilizzato in maniera efficace per la realizzazione di qualsiasi tipologia di serramenti a prescindere dalla forma e dalle dimensioni.

In aggiunta devi considerare che l’alluminio necessita di una manutenzione pressoché nulla, è estremamente semplice da pulire e soprattutto può avere una durata davvero rilevante nel tempo.

Per quanto concerne i costi, gli infissi in alluminio si pongono giusto a metà strada tra quelli in legno e quelli in pvc.

Il perché di un maggior risparmio rispetto al legno è dovuto ad una serie di svantaggi che non lo rendono idoneo se ad esempio sei alla ricerca di una soluzione al top per isolamento termico ed acustico.

Infatti, l’alluminio è deficitario per quanto riguarda l’isolamento termico ed acustico, quindi durante i mesi più freddi dell’anno.

Serramenti in pvc

rilevamento misura finestreIl pvc (cloruro di polivinile) è un materiale di origine plastica molto utilizzato non solo per la realizzazione di infissi, ma anche per tantissimi altri ambiti in quanto oltre ad avere numerose qualità è anche piuttosto conveniente dal punto di vista economico.

Questo genere di soluzione ti permetterà di accedere ad un buon isolamento termico ed acustico.

Significa che la temperatura degli ambienti interni non verrà influenzata da quella esterna, sia durante i mesi più freddi, che durante quelli più caldi (è minimizzato lo scambio termico) per cui potrai regolare il comfort termico sottoponendoti a costi energetici decisamente più bassi.

Inoltre, il pvc è un materiale resistente ad urti meccanici e all’azione degli agenti atmosferici, senza dimenticare la sua ottima impermeabilità.

Tra l’altro negli ultimi anni sono stati fatti numerosi passi avanti per quanto concerne l’estetica degli infissi: oggi sono disponibili in tante varianti per tonalità e colori.

Nonostante sia un materiale plastico leggero e resistente non è indicato per la realizzazione di serramenti molto molto grandi e nel caso siano costantemente esposti ai raggi solari nel lungo periodo protrebbero usurarsi maggiormente.

Serramenti in legno

Il legno è un materiale estremamente funzionale per la realizzazione di serramenti.

Infatti, permette di accedere a molteplici vantaggi insiti nelle sue caratteristiche peculiari.

Per prima cosa rappresenta la migliore soluzione per quanto concerne isolamento termico ed acustico: con finestre in legno potrai godere del massimo comfort termico ed allo stesso tempo accedere al maggiore risparmio possibile in bolletta.

In pratica non vi è scambio termico tra ambiente esterno ed interno sia nei mesi più caldi che durante quelli più freddi.

Tra l’altro il legno consente di donare a qualsiasi genere di arredamento quell’indiscutibile plus in termini di eleganza e sensazione di comfort.

A tutto questo va aggiunto che i serramenti in legno potenzialmente possono avere una durata eterna.

Tuttavia, vi sono anche degli aspetti meno positivi che dovrai prendere in considerazione prima di optare per il legno.

Entrando maggiormente nel merito della questione, gli infissi in legno prevedono un costo di acquisto in media più elevato rispetto alle soluzioni in alluminio ed in pvc e soprattutto richiedono una costante opera di manutenzione.

Dovrai infatti occuparti periodicamente dei tuoi infissi per preservarne nel tempo la bellezza e le caratteristiche attraverso interventi di riverniciatura e trattamenti con prodotti specifici grazie ai quali sarà possibile nutrire il legno efficacemente.

Quindi nell’acqusto dei serramenti in legno devi anche calcolare i costi di mantenimento degli stessi.

Condividi
Scroll To Top