Skip to content

Illuminare casa con luce naturale invece di quella artificiale

La giusta illuminazione all’interno di una casa è un punto molto importante per rendere l’abitazione accogliente e confortevole.

Se inoltre vuoi dare un aspetto pulito e fresco a tutti gli spazi dovresti sfruttare la luce naturale che ti permette di enfatizzare i punti di forza della casa.

La luce proveniente dai raggi solari, inoltre, è capace di aumentare il benessere psicofisico di una persona oltre che svolgere un ruolo importante per quanto riguarda la salute.

luce naturale in casa

Come portare luce naturale in casa

Se ti stai chiedendo come portare luce naturale in casa devi sapere che l’illuminazione esterna può essere introdotta in uno spazio chiuso direttamente o indirettamente.

Nel primo caso dovrai fare in modo di far penetrare la luce posizionando le finestre verso sud-est o sud-ovest in modo da avere sempre la luce solare in tutti i mesi dell’anno.

Per un’illuminazione più uniforme, invece, è bene posizionare le finestre a nord.

Se non puoi giocare con il posizionamento degli infissi perché questi sono già in essere è bene sfruttare la luce indiretta naturale.

L’ entrata della luce naturale in maniera indiretta, infatti, avviene mediante il fenomeno della diffusione che si realizza nel momento in cui i raggi solari, riflettendosi su una superficie, entrano all’interno creando un'atmosfera rilassante.

Per fare in modo che questo avvenga dovrai quindi mettere in atto qualche semplice consiglio.

Amplificare la luce naturale

finestre vero legno veronaCercare di amplificare la luce naturale all’interno dell’abitazione è possibile tramite alcuni accorgimenti che molto spesso vengono suggeriti da architetti e designer professionisti i quali puntano sempre a creare la giusta atmosfera con un'illuminazione adeguata.

 

Senza intervenire in maniera radicale sulle opere murarie esistenti e senza particolari interventi di ristrutturazione, sempre meglio chiedere l’aiuto di un esperto nel settore.


Tra questi non è da sottovalutare la scelta dei giusti complementi d’arredo.

Posizionare alle pareti degli elementi trasparenti è uno dei metodi per enfatizzare la luce naturale.

Specchi, vetri, cristalli ma anche materiali plastici ad hoc riescono a riflettere la luce facendola rimbalzare in tutto l’ambiente.

Giocano anche un ruolo molto importante per quanto riguarda le dimensioni poiché creano un effetto visivo particolare capace di far sembrare gli spazi più ampi.

Le trasparenze sono sempre da preferire nelle case di piccole dimensioni, ma sono consigliate anche in abitazioni grandi.

La mobilia dovrebbe essere caratterizzata da colori chiari come il bianco o il panna e vanno evitati acquisti di complementi d’arredo grandi e ingombranti che possono creare una barriera.

Anche le tende possono giocare un ruolo molto importante per amplificare la luce all’interno dell’abitazione. I tessuti dei tendaggi devono essere leggeri e oscuranti nella giusta maniera per darti un comfort adeguato durante il riposo, ma assicurarti la corretta illuminazione negli altri momenti della giornata.

Le tende di design riescono a garantire il massimo della comodità poiché possono essere avvolte e racchiuse per far passare la luce creando atmosfere sempre diverse.

L’importanza delle finestre

È proprio dalle finestre che la luce naturale riesce a penetrare in casa, per cui devi cercare sempre di tenere puliti i vetri sui quali possono accumularsi polveri sottili che, creando una patina sulla superficie, ostacolando l’introduzione della luce.


Le finestre devono essere sgombere da ogni tipo di ostacolo rappresentato da alberi ad alto fusto o piante posizionate sui davanzali. Il verde è sempre bello da vedere, ma non permette alla luce del sole di entrare in maniera ottimale all’interno dell’abitazione per cui è meglio potare gli alberi ed evitare di mettere vasi ingombrandi sui davanzali.


vetratata installazione veronaLa scelta del giusto infisso è di fondamentale importanza, se hai bisogno di cambiare gli infissi, cerca delle finestre capaci di sfruttare al massimo l’entrata della luce naturale.

In commercio esistono una serie di soluzioni in merito che potranno soddisfare le tue esigenze come la finestra Prolux caratterizzata dalla presenza di una serie di elementi innovativi come un profilo delle ante ridotto e vetri extra light che riescono a far penetrare la luce fino al 22% in più rispetto alle finestre tradizionali.

Luce naturale e benessere

Diversi studi hanno dimostrato che la luce naturale riesce ad apportare benessere alla persona.

In particolare l’illuminazione dovrebbe essere uniforme e omogenea e, per fare in modo che questo avvenga, deve provenire da più aperture.

Avere una casa con tante finestre ti aiuterà a creare un ambiente riposante e accogliente facendolo sembrare anche fresco e pulito.


Il benessere apportato dalla luce naturale riguarda sia l’aspetto psicofisico che quello della salute.

Per quanto riguarda il benessere mentale è risaputo che la luce naturale aiuta a diminuire lo stress e aumentare la positività.


Il chiarore proveniente dal sole, inoltre, permette di prevenire alcune patologie respiratorie in quanto, contrastando l’insorgenza di muffe e condense, eviterà che le mura rimangano umide.

La luce naturale e il sole asciugano le pareti facendoti percepire un odore migliore e, con la scelta del giusto infisso, potrai inoltre creare un perfetto isolamento termico per mantenere calore all’interno dell’abitazione durante l’inverno e non far entrare troppo caldo durante il periodo estivo.

Condividi
Scroll To Top